Estate 2014, 6 prove in 2 giorni, il weekend di Santa Marinella, quinta tappa del circuito nazionale Este 24, si chiude con la vittoria delle ragazze de “La Prima della Classe”, del Circolo Canottieri Aniene, capitanate da Giulia Conti, star olimpica del circolo romano, che per l’occasione ha sostituito Cristiana Monina, davanti a Gorditos II di Paolo Brinati e La Poderosa di Roberto Ugolini.

La quinta tappa del circuito, ospitata dal Circolo Nautico Guglielmo Marconi di Santa Marinella, si apre il sabato con lo svolgimento di tre prove in condizioni di vento leggerissimo, al limite della regola che, malgrado gli aliti d’aria, vede una battaglia serrata per il vertice.

Così nella prima giornata, il vento debole da Ovest di 5 nodi premia il lato destro e gli equipaggi di Paolo Brinati e Roberto Ugolini approfittano della termica che con qualche salto di vento riesce a far concludere le prime tre prove. Si è visto uno scatto di RideCosì , neo campione italiano, nell’ultima prova di giornata, che taglia il traguardo con un netto primo posto , ma una cattiva bolina nella prima regata ed un errata partenza nella seconda , lo mettono dietro agli equipaggi più attenti e concentrati in questa tornata estiva.

Nella seconda giornata invece , con vento da SE  di intensità tra gli 8 e 12 nodi è netta la supremazia della “borsetta”, la barca wrappata dallo sponsor del Circuito, che con un tris di primi posti, sbaraglia tutti e si aggiudica la Coppa Vasari.

Grande exploit di Gorditos II° di Paolo Brinati, che conferma la sua splendida fase dopo il Nazionale a Napoli, con un meritatissimo 2º posto.

Inoltre i complimenti vanno a Roberto Ugolini di “La Poderosa”, ed al suo equipaggio, per aver regatato con abilità e costanza ed essersi aggiudicato il podio ad un punto solo dai secondi classificati.

Altra sorpresa viene dai giovani, sempre più impegnati nel circuito, con il Team Aniene Young di Luca Tubaro, capitano dei giovani velisti dell’ Aniene under 30, che conquistano uno splendido 5° posto nella classifica alla fine del week end, subito dietro i “senior” di RideCosì.

Prestazioni eccellenti di Wasabino di Gianluca Raggi, con un 3º nella prima regata di domenica, ed uno splendido 1º posto nella prima regata di apertura di sabato di SuperSilvietta di Michelangelo Tardioli.

“Una giornata perfetta per noi – esclama un’ entusiasta Giulia Conti, skipper de La Prima della Classe  e olimpica 49er del CCAniene – siamo andate bene e abbiami chiuso alla grande. Siamo state brave nelle manovre e nelle scelte tattiche, le ragazze che formano il nucleo solido di questo team sono veramente in gamba. Era un po’ che non vincevo una regata, ci voleva proprio un risultato positivo, mi sono proprio divertita”

“Oggi le ragazze era imprendibili, peccato nell’ultima regata, con qualche ingresso in boa aggressivo da più di qualche imbarcazione – sono le parole di Paolo Brinati, segretario della Classe e armatore di Gorditos II° – Certo con 7/8 barche che arrivavano praticamente appaiate in boa si stava poco a perder posizioni. Visto l’inizio di giornata con pochissimo vento, l’evoluzione del meteo è stata perfetta, Santa Marinella Regala sempre belle giornate di vela”

” Siamo contenti di essere ancora una volta sul podio – dichiara Roberto Ugolini di La Poderosa –  Ieri abbiamo sofferto il caldo e le condizioni veramente difficili visto il poco vento, ma abbiamo avuto a bordo Raimondo Cappa, un grande maestro e abbiamo migliorato l’assetto e alcune cose che oggi abbiamo messo in pratica e siamo riusciti a far un bio miglioramento”

Prossimo appuntamento: 6^ tappa del Circuito Nazionale “Alviero Martini 1ª Classe CUP”  il 13 e 14 settembre a Santa Marinella.

Nota di colore nella domenica a Santa Marinella, L’Ammiraglio Lo Sardo ha voluto ricorda il 149° anniversario del corpo delle Capitanerie di porto indossando una divisa sportiva del Corpo che garantisce la sicurezza in mare del nostro territorio. Auguri al nostro past President !

Il video

Lascia un Commento