ultimatappa-cronaca

 

Una classe Poderosa!

 

18 Marzo – Un campionato così bello avrebbe meritato chiusura diversa, ma il meteo, anche oggi, ha deciso per tutti, chiudendo i giochi anzitempo, senza nessuna prova utile a cambiare la classifica.

Dopo una meravigliosa giornata di sabato, con tante barche ad allenarsi tra le boe sotto un cielo inaspettatamente azzurro, domenica, come da previsioni, più delle previsioni, vento forte e mare molto grosso, hanno costretto il Comitato di Regata del Circolo Nautico Guglielmo Marconi a rinunciare a qualsiasi velleità di regata lasciando barche ed equipaggi in porto.

La graduatoria provvisoria dopo tredici prove utili è diventata così classifica finale nominando meritatamente Campione Invernale 2017/2018 – Classe Este24 La Poderosa di Roberto Ugolini.

Questo il podio finale:
1. La Poderosa (27 punti) – Rob Ugo
2. SuperSilvietta (35 punti) – Michelangelo Tardioli
3. Wasabino (39 punti) – Gianluca Raggi

Questo il resto della classifica:
4. Sportimages (58 punti) – Stefano Fusco
5. Ricca d’Este (59 punti) – Marco Flemma
6. Ridecosì II (61 punti) – Alberto Bezzi
7. Esterina (68 punti) – Marco Brinati
8. UniRomaVela (76 punti) – Jacopo Pasanisi – Centro Velico Universitario
9. Bellavita (83 punti) – Pierluigi Coscarella – Toomulti sailing ideas
10. UniRomaVela 3 (94 punti) – Fabio Matteucci – Centro Velico Universitario
11. Finimondo II (102 punti) – Fausto Cirillo
12. Spritz (119 punti) – Tonino Fornaro
13. Guastafeste (145 punti) – Andrea Brocchieri – VelamareClub
14. UniRomaVela 2 (154 punti) – Edoardo Torsello – Centro Velico Universitario
15. UniRomaVela 4 (166 punti) – Silvio Celletti – Centro Velico Universitario
16. Thetis (170 punti) – Pietro Locatelli
17. UniRomaVela 5 (174 punti) – Elena Calderini – Centro Velico Universitario
18. Manileste (177 punti) – Filippo Mazzarino – VelamareClub
19. Parabellum (179 punti) – Carlo Campetella – Toomulti sailing ideas
20. Schiava dell’Este (181 punti) – Andrea Ferruzzi
21. Estenuante (225 punti) – Luca Zoccoli – VelamareClub

Si chiude un campionato che ha mostrato una Classe Este24 in ottima forma, capace di coinvolgere un numero sempre crescente di barche ed appassionati velisti, offrendo un ambiente divertente e stimolante nel quale mettersi alla prova.

Appuntamento per tutti al Circuito Nazionale 2018 che si aprirà il 21 Aprile a Riva di Traiano con la partenza della Coastal Race (qui il calendario ufficiale > https://goo.gl/EZZURE )

 

Di seguito le dichiarazioni dei protagonisti

 

Roberto Ugolini – Timoniere La Poderosa
Campionato strano e caratterizzato da condizioni sempre impegnative nelle quali un equipaggio molto affiatato come il nostro ha saputo assicurarsi una grande regolarità che ci ha permesso di chiudere con questo bellissimo risultato. Sono mancato alcuni equipaggi di punta, come quello del Presidente che speriamo di riavere quanto prima di nuovo in acqua, ma si sono viste nuove presenze importanti come quella dei fratelli Bezzi che spero si affeziono alla classe. Rinnovato entusiasmo per la nuova stagione con novità sotto tutti i punti di vista, l’ingresso di Enrico Clementi in equipaggio, una nuova barca, nuove vele, con grande determinazione per raggiungere altri ottimi risultati. Un grande ringraziamento all’organizzazione ed alla Classe che rimane viva e molto divertente.

Paolo Brinati – Timoniere SuperSilvietta
Un invernale vero che non si vedeva da anni: vento , mare e tante planate . Noi di Supersilvietta ci siamo divertiti! Sono contento per i tanti nuovi equipaggi che si sono affinati ed affiatati durante queste dure prove e ringrazio il comitato di regata ed ovviamente tutto il circolo Marconi per la prontezza e la volontà nel portare a termine più prove possibile.

Gianluca Raggi – Timoniere Wasabino
Mai come quest’anno una classe con un invernale di gran qualità grazie ai tanti e bravi equipaggi. Meteo e condizioni sempre difficili e severe. Se questa è la premessa immagino cosa sarà l’italiano.

Andrea Brocchieri – Responsabile VelamareClub
Per i tre equipaggi VelamareClub si conclude con grande entusiasmo il campionato invernale. Entusiasmo più per gli obiettivi didattici che per i risultati in classifica, condizionati anche dalle straordinarie condizioni meteo che hanno spesso messo a dura prova gli allevi alle prime esperienze. Attività comunque propedeutica al circuito italiano in cui la scuola porterà avanti la crescita degli allievi augurandosi migliori risultati.

Tonino Fornaro – Timoniere Spritz
Un invernale pieno di imprevisti tecnici, di ocs e di disattenzioni, comunque il vecchio Spritz da quello che in natura può dare. Noi non ci tiriamo mai indietro, siamo presenti a battagliare sui bordi in ogni campo di regata. Per il prossimo circuito della classe ci saremo e faremo del nostro meglio. La nostra è una classe che cresce di anno in anno e starci al passo non è facile. Spritz non demorde!

Andrea Ferruzzi – Timoniere Schiava dell’Este
Campionato entusiasmante ma purtroppo per noi penalizzato dalla mancata partecipazione a 3 regate. Speriamo di far bene nel 2018 e di risalire in classifica. Entusiasmo al massimo quest’anno più che mai…!