Una sola prova per il Campionato Invernale Este 24


Nel week end dell’Immacolata, il Campionato Invernale Este 24 va in scena con un vento da 340° con intensità tra i 12 e i 15 nodi e raffiche fino a 20, con salti di vento fino a 15° in prossimità della boa di bolina, posizionata nei pressi del Castello Odescalchi. Il via prende con diverse scelte tattiche da parte delle imbarcazioni in acqua per questo “recupero” dei precedenti appuntamenti annullati per il maltempo. Allo start Esterina di Capozzi (con Paolo Brinati) e RiDeCoSì di Alessandro Maria Rinaldi (Matteo Aglietti a prua) e il leader della “generale” La Poderosa Agt di Roberto Ugolini e Ricca D’Este partono su barca Comitato. Il primo tratto vede un bel susseguirsi di incroci e di cambiamenti al vertice. In boa, gira in testa Esterina, davanti ad La Poderosa che si incrocia da sinistra la prua di RiDeCoSì. Distacchi al minimo nella flotta, i primi prendono la sinistra lungo la poppa, Ridecosì inizia la cavalcata, prende la testa e chiude vincendo davanti a La Poderosa Agt ed Esterina. Finisce qui il week end di regate, anche la domenica non è “praticabile”, l’arrivo dell’unica prova è il seguente:

Details

La Poderosa Agt di Ugolini apre l’Invernale con una doppietta

 

Dopo “due false partenze” causa condizioni meteo avverse, il Campionato Invernale Este 24 si rifà con gli interessi aprendo i giochi con una bellissima giornata di novembre dal sapore di primavera. Sole, mare piatto e vento ovest d’intensità variabile tra i 4 e gli 8 nodi. Dai i primi bordi si è subito capito che molti team si sono preparati per rendere questo circuito livellato e molto competitivo. Gli equipaggi romani si sono dati battaglia, insieme ad un team venuto da Napoli per partecipare al campionato invernale di classe con a bordo il pluridecorato Raimondo Cappa insieme al fratello Massimiliano armatore di Garopera.

Nomi nuovi tra i primi della classifica: Michelangelo Tardioli, Luca Tubaro CCA e Luigi Ravioli. A dominare è La Poderosa Agt di Roberto Ugolini, che dimostra l’affiatamento cresciuto negli anni e una grande cura nei dettagli del setting dell’imbarcazione.

Details